Navigare Facile

Vacanze a Zante

Zante o Zacinto

Zante, conosciuta anche con il nome di Zacinto, è la più meridionale delle isole ioniche ed una delle più famose tra i viaggiatori italiani. Abbiamo, infatti, imparato a conoscere l'isola che sorge ad ovest del Peloponneso fin dai banchi scuola essendo la patria mai dimenticata di Ugo Foscolo e successivamente molti di noi hanno avuto il piacere di trascorrere le vacanze in questo paradiso di oltre 400 chilometri di territorio lambiti dal mar Ionio.

Nonostante sia una nota località balneare, Zante è prevalentemente montuosa, dominata dal monte Vrachionas che si estende dal centro dell'isola caratterizzata dal colore verde intenso della vegetazione e dai riflessi blu del cielo terso e del mar Ionio.

La natura rigogliosa è uno dei motivi di vanto di Zacinto, come possono testimoniare anche le tartarughe caretta caretta che da generazioni scelgono l'isola per deporvi le uova ed in particolare il golfo di Laganas, il centro della movida del paese. Di notte Laganas diviene, infatti, la zona di Zante più animata grazie ai tanti locali e divertimenti, mentre di giorno le sue acque accolgono numerosi subacquei, desiderosi di ammirare i fondali unici di questa isola ionica.

A proposito di luoghi eccezionali dal punto di visita naturalistico ricordiamo le grotte blu che si trovano nella parte nord di Zante e nelle quali l'acqua riflettendosi nelle rocce assume tonalità suggestive come mai.

Le grotte sono peraltro una delle tante mete consigliate ai viaggiatori i quali preferiscono gli itinerari all'insegna della natura che in diverse parti di Zante è ancora selvaggia, senza dimenticare come nei dintorni dell'isola ionica vi siano isolotti e atolli sconosciuti ai turisti nei quali trovare pace e relax.

 

 

Dove